Il Convento logo

Le origini

Tutto ebbe inizio nel 1935 quando il contadino Antonino Pollio rilevò il terreno che i frati coltivavano per la produzione di vino, olio, rosòlio e che avevano poi abbandonato. Un terreno al quale teneva particolarmente, un terreno dove aveva lavorato per anni e aveva potuto apprendere tutte le tecniche di coltivazione.

La tradizione è continuata con papà Antonino che nel 1972 si è classificato terzo al concorso nazionale “Lotta contro la cocciniglia”, un insetto parassita che si nutre della linfa degli alberi di agrumi. Da allora la famiglia Pollio ha fatto rinascere e rifiorire questo terreno con l’attività agricola principale: produzione del limone per il limoncello della Penisola Sorrentina.

La devozione

La profonda fede della famiglia Pollio ha creato un sincero legame con il mondo clericale al punto tale che i primi frutti del raccolto venivano donati per devozione al priore del Convento. San Francesco, per la famiglia Pollio, è sempre stato una guida spirituale tanto che zio Peppino, primogenito dei fratelli, era solito affrancare l’immagine di San Francesco sulle botti per la produzione del vino, come buon auspicio. La condivisione della casa Pollio ha reso tutti i componenti della famiglia molto uniti tra loro e questo legame li ha portati a tramandarsi, di generazione in generazione, il rispetto per la natura e la passione per la coltivazione.

L'azienda agricola

L’azienda è oggi condotta da Peppe Pollio, unico erede maschio; all’età di 15 anni, dopo aver concluso il percorso scolastico, era già in campagna ad aiutare il papà. Divenne coltivatore diretto dando inizio alla sua grande passione per la natura e per l’agricoltura. Negli anni Novanta decise di diversificare il sistema aziendale iniziando ad imbottigliare prima il vino e, poi, l’olio aumentando così la produzione totale. Nel 1995 decise di trasformare il limone in limoncello, una scelta che riscosse immediato successo.

L’amore ed il rispetto verso la natura ha portato la famiglia Pollio a gestire il fondo Annunziata, un fondo che nel 2014 ha dato inizio al nuovo progetto di agricoltura biologica: mirato alla produzione di olio e di limoncello bio, dedica particolari attenzioni alla qualità e alla cura del terreno al fine di preservare la massima genuinità dei suoi prodotti.

© Il Convento 2015 . via Bagnulo 10 . Massa Lubrense (Na)

info@ilconvento.biz . info (+39) 081 8789380

P.IVA 06095681216